Indoor cycling, catene cinetiche e postura (II parte)

Come abbiamo visto la volta precedente se da una parte i vincoli imposti dalla bike possono essere causa di eventi patologici, dall’altra tali processi possono essere trattati, spesso con notevole successo, proprio attraverso la regolazione del mezzo.

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati

Commenta per primo

Lascia un commento